Home » le avventure di Bach e Mikado » Cinodeliri al centro commerciale

Cinodeliri al centro commerciale

Un ragazzo fermo ad aspettare la fidanzata che era entrata da Kiko mi fissa per un po’ poi si avvicina lentamente, quando arriva da me guarda Bach che dorme beato con il muso infilato nell’incavo del mio gomito e mi dice “Ah ma è un cane…pensavo fosse una borsa!”

Una signora mi si avvicina facendo un po’ di moine a Bach io la avverto di non toccarlo sulla testa e lei mi racconta che la sua labrador di 12 anni si fa toccare anche sulla testa. Le spiego che anche Bach si fa toccare da me sulla testa, ma lei è un’estranea: “Ahhh ecco è diffidente” sentenzia il genio poi mi dice che sta pensando al prossimo cane perchè la sua non camperà ancora a lungo e mi chiede come è il bassotto perchè vorrebbe un cane di taglia ridotta. Mi chiede se è vero che fa un sacco di danni come le hanno detto (ma chi?), le rispondo che da cuccioli tutti i cani fanno dei danni, ma che dopo il cambio dei denti Bach ha smesso…”Ah quindi a 2 anni!!!” mi dice lei, “Ma veramente Bach ha 20 mesi adesso, il cambio dei denti in un piccolo cane è abbondantemente concluso già a 8/9 mesi” “Ah bene allora si può fare, però vede che ha ragione la mia amica e che anche il bassotto fa danni”…ho inventato una scusa e me ne sono andata.

Annunci

One thought on “Cinodeliri al centro commerciale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...