Home » cultura » Dark shadow

Dark shadow

Il secondo film della cinerassegna diretto da Tim Burton è la trasposizione della serie di culto americana «Dark Shadows» andata in onda tra il 1966 e il 1971. La famiglia Collins nel XIII secolo si trasferisce dall’Inghilterra al Maine dove grazie alla propria fiorente attività di ittica fondano la cittadina di Collinsport. Il figlio Barnabas conduce una vita spensierata, viziato dalle ricchezze della famiglia, innamoratosi della dolce Josette non si accorge di aver infranto il cuore di Angelique Bouchard una potente strega. Angelique si vendica lanciando un maleficio su Josette che la porterà al suicidio e seppellendo vivo Barnabas dopo averlo trasformato in vampiro. Barnabas viene accidentalmente risvegliato nel 1972 da alcuni operai e scopre così che l’antico splendore del suo casato è in grave crisi e che la strega Angelique si è trasformata in Angie imprenditrice di successo. Barnabas rientra a pieno titolo in famiglia dove viene accettato nonostante la sua “diversità” per poi scoprire che ogni membro della famiglia in realtà ha qualcosa che lo rende speciale (viene spontaneo il parallelo con la famiglia Addams). Si adopererà in modo efficace per restituire alla famiglia il potere del passato riavviando l’azienda ittica fino alla tremenda vendetta finale di Angelique. In questo film Tim Burton ci regala ancora uno spaccato del suo mondo gotico e ironico, lontano (per fortuna!) anni luce da Twilight. Jhonny Depp è sempre una garanzia ed Helena Bohan Carter è straordinaria nel ruolo della psichiatra alcolizzata che cerca di truffare Barnabas per averne in cambio l’immortalità anche al prezzo di diventare vampira lei stessa. Forse per i puristi “Burtiani” questo film manca un po’ di mordente e non è classificabile in un genere preciso, può essere tacciato di superficialità, ma io l’ho trovato godibilissimo e lo consiglio vivamente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...