Home » cultura » Letture estive-parte seconda

Letture estive-parte seconda

Durante le ferie non ho letto soltanto i mattoni del post precedente, ma anche alcuni romanzi decisamente più leggeri: "Assassino senza volto" dell'autore svedese Henning Mankell



Ho scelto la prima indagine di Kurt Wallander come primo approccio alla narrativa nordica e francamente non ho ancora deciso se me ne sono pentita…l'ho trovato un po' monotono soprattutto nelle descrizioni del paesaggio svedese. Sono stata colpita negativamente dalla povertà lessicale e da alcuni errori nella traduzione: un personaggio dice a proposito di un indiziato che non gli deve più nemmeno una lira, ma in Svezia la moneta è la corona!!! La trama non è particolarmente interessante e infarcita da alcuni luoghi comuni, mancano i colpi di scena. Visti i commenti superpositivi su Anobii mi sarei aspettata qualcosa in più.
Dopo questa parziale delusione ho voluto fare un viaggio immaginario dalla Svezia all'Irlanda del nord con "Il caso dei libri scomparsi" di Ian Sansom

Il bibliotecario Israel Armostrong è diventato il mio eroe prima ancora di terminare il primo capitolo! Il villaggio di Tundrum nel quale si trova improvvisamente catapultato per motivi professionali è rappresentato con la sua varia umanità; molto efficace il modo in cui la traduttrice ha reso la parlata locale, ben diversa da quella del nostro bibliotecario itinerante giunto da Londra. Il mistero dei libri scomparsi è la scusa per presentarci gli improbabili cittadini di questo villaggio ognuno con una propria vena di follia, ma in fondo con una umanità profonda.
Infine ho letto "Gli ingrattabili" di Cornelius Kane

L'idea di partenza è molto carina: un noir interamente ambientato in una società composta da cani e gatti in lotta tra di loro, nei quali i protagonisti camminano sul marciazampe, guidano una Subau ecc…peccato che l'originalità del libro si perda in una marea di citazioni tratte da film, libri e persino nomi di attori "umani". Ho apprezzato il tentativo di trattare temi impegnativi come la creazione del Ministero dell'orientamento sociale per la manipolazione della coscienza pubblica per intaccare l'orgoglio canino attraverso la sconfitta sistematica dei cani da parte di gatti sevatici nelle competizioni sportive, fino al tentativo di limitare l'intelligenza canina attraverso notizie manipolate, programmi deprimenti e gossip. Mi ha deluso il modo in cui l'autore ha gestito il finale: frettoloso davvero stiracchiato.
Approfittando degli sconti estivi ho fatto man bassa nelle librerie, non vorrei tediarvi ulteriormente con un lungo post sui miei acquisti libreschi, se siete interessate fatemelo sapere con un commento qui sotto altrimenti ve li mostrerò man mano che li leggerò.

Annunci

2 thoughts on “Letture estive-parte seconda

  1. mi incuriosisce il caso dei libri scomparsi. se vuoi innamorarti della letteratura nordica ti consiglio larsson (bjorn, quello del pirata long john silver, non asa, che è un po' meno amabile, nè il super famoso stieg, che non ho mai letto perchè diffido della troppa pubblicità).vedo che non perdi l'abitudine alle molte letture, brava!come sta la ragazza? si è ripresa? scondinzola di nuovo felice?

    Mi piace

  2. @susina: non so se ci riproverò con gli svedesi perchè sono rimasta davvero delusa, ma nel caso terrò presente il tuo consiglio. Per Sansom io nel frattempo ho acquistato la trilogia e ti consiglio di iniziare anche tu la lettura. Nel vale la pena :)Abbiamo tolto i punti ad Emma venerdì ed è arrivato il risultato dell'istologico che ha confermato che abbiamo fatto bene a togliere il brufolone perchè era una cosa brutta brutta!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...