Home » casa gorgoglio » w.e. errante

w.e. errante

Sabato siamo andati a Como a trovare un caro amico per consegnargli la partecipazione. Abbiamo fatto un giro in una nuova libreria Ubik che hanno aperto in centro ed ovviamente il fidanzato ed io abbiamo fatto incetta di libri. Lui ha preso alcuni gialli che mancavano alla sua collezione ed io due saggi storici che nel borgo non ero ancora riuscita a trovare. "La pazzia di Aldo Moro" un saggio di Marco Clementi nel quale attraverso le lettere, il memoriale, i comunicati delle Br, le memorie dei politici e dei brigatisti, e gli esiti delle commissioni di inchiesta parlamentari e dei processi si cerca di fornire un quadro esauriente di quei tragici 55 giorni. "Segreti di stato" l’intervista ad Amos Spiazzi l’agente segreto coinvolto in molte trame oscure degli anni ’70.

On saturday we went to Como where a dear friend of us lives. He took us to a new bookshop where my boyfriend found a few thriller books he wanted from such a long time and I found two very interesting history books about Aldo Moro and Amos Spiazzi.

Domenica pomeriggio invece siamo andati all’Ikea insieme a Patrizia e al marito. Noi avevamo come obiettivo l’acquisto dei reggilibri uguali a quelli che avevamo già preso per le prime 4 mensole del salotto… oltre ad aver comprato tutti i reggilibri disponibili in magazzino perchè ci è sembrato utile farne scorta vista la quantità spaventosa di dvd che il fidanzato dovrà portare a casa in vista delle nozze

On sunday we went to Ikea with my dear friend Patrizia and her DH. We went to buy some book-end for the  DVD glass shelves in the living room

abbiamo comprato due scatole in tessuto con cerniera per riporre cravatte e cinture del fidanzato, un ceppo di coltelli per la cucina, il cui supporto il fidanzato ha promesso di verniciare di bianco per mantenere il black&white della nostra cucina

we bought also two boxes for my boyfriend‘s ties and belts, a knife block that my future DH promised to paint in white to keep my black&white kitchen style

un batticarne troooppo avanti
a meat hammer that I loved  at first sight

e l’alberello per le decorazioni di tutte le stagioni visto sul blog di Elena

the all seasons ornaments tree that I saw on Elena’s blog

Infine abbiamo fatto una puntatina al bistrot dove il fidanzato si è lasciato conquistare dal sidro di pera e da un pezzo di formaggio svedese, io invece non ho saputo resistere al fascino di un pacchetto di girelle al gusto di albero di natale!

In the end of the day we went to the Ikea bistrot where we bought Kopparberg pear sider and a cut of Sweden cheese for him and sweet cinnamom rolls for me!

Annunci

13 thoughts on “w.e. errante

  1. Splendido quell’alberello.. lo voglio anche io!!!
    Un giorno vi farò vedere quello che ho io in casa mia: rami secchi ove ho appeso i gioiellini crocettosi ricevuti di tanto in tanto!

    Mi piace

  2. ma…. tu devi spiegarmi le girelle al gusto di albero di natale….
    Complimenti per gli acquisti, devo riuscire a convincere l’orso Yogi a portarmi all’Ikea!!!

    Cia

    Mi piace

  3. @cia: sono dei rotolini di pan di spagna alla cannella ricordano i prodotti tipici della zona di Bolzano dove tutto ha il sapore di albero di natale :))

    Mi piace

  4. Bei acquisti si sà l’Ikea è sempre l’Ikea :)))))))…chissà se a fine mese riesco a farci un salto anch’io l’aberello mi piace un sacco!!!!
    Un mega bacione
    Monica

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...