Home » le prodezze di bimba emma » Ci si è lussata la pargola

Ci si è lussata la pargola

Antefatto: una settimana fa la pargola stava giocando in salotto e all’improvviso ha tirato un urlaccio e ha sollevato il posteriore sinistro. Dopo 20 secondi di zoppia ha ricominciato a camminare e sembrava tutto risolto. Sono corsa comunque dal vet a far la figura della mamma paranoica che tanto ci è abituato e non si scompone. C’era la sua socia della quale non mi fido al 100%, ma ha visitato Emma l’ha fatta camminare e sembrava tutto ok, mi ha guardato con una vaga aria di compatimento e ci ha rimandati a casa affermando che probabilmente aveva preso una storta correndo e che l’incidente poteva ritenersi chiuso…chiuso una beata mazza! L’evento si è ripetuto almeno tre volte durante la settimana perciò questa mattina sapendo che avrei trovato il mio vet in studio l’ho portata ed è emerso che la bimba ha una lussazione di livello 2 al ginocchio sx e un accenno di lussazione al dx. Per il momento ci ha dato un antiinfiammatorio da prendere per una settimana per placare la fase acuta e ci ha prospettato la possibilità di un intervento chirurgico per il futuro da valutare in base all’eventuale aggravamento della situazione e in base anche a quanto riteniamo sia invalidante per la pargola la situazione attuale. Ci ha detto che ci sono cagnolini che convivono tutta la vita con un ginocchio ballerino come il suo senza operazione accettando che ogni tanto il ginocchio esca dalla sua sede e ci siano 20 secondi di dolore e zoppia. Ora per una settimana farà vita tranquilla prendendo le pastiglie, noi terremo un diario del ginocchietto pargolesco e in base alla frequenza del problema sceglieremo le prossime mosse. Ma non poteva lussarsi il mio di ginocchio invece del suo???

Annunci

15 thoughts on “Ci si è lussata la pargola

  1. Ma povera Emmina!! 😦
    Mi spiace… tante codine incrociate per lei!!

    §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
    §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
    §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

    Mi piace

  2. Miiiiii povero amorino peloso, come ti capisco.. si soffre forse + noi di loro a volte!
    un pò di coccole anche da parte mia,
    che ancora piango xchè il mio Zeus nn c’è più… :-((

    baci baci

    Romy

    Mi piace

  3. oh!cavolo! ohhh, capperini!!! prima cosa, detta….scritta, sull’onda dell’emotività, io…cercherei la macchina della socia del tuo veterinario, e con una chiave, le scriverei…BUON NATALE sul cofano! ( tanto per….lo spirito di bontà di questo periodo! )….poi, spero che la piccolina, dopo una settimana di antiinfiammoatorio starà meglio.All’operazione, non voglio neppure pensarci!!! E, concludendo, concordo con te..meglio stare male noi, che loro!!!un abbraccio grande a te, e un bacio a Emma!…tienici informate!

    Mi piace

  4. Approvo le incisioni natalizie sul cofano …. ma non mi limiterei a quello, anche le portiere hanno il loro perchè!! 😉
    In bocca al lupo con la pargola, nel frattempo …

    Mi piace

  5. Un abbraccio ad Emma ***
    Per il ricamo con il n.115…beh…se il rovescio non è a vista è tutto ok, non ti dico, è un macello 😀
    Sarà che io sono poco pratica e già mi viene un mezzo schifo col ricamo normale, poi crocetta per crocetta…ho dato il meglio di me 😀

    Mi piace

  6. @puntini puntini: secondo te facendo tutte le andate e tutti i ritorni viene male? Ci sono due scuole di pensiero anche per i variations che fa crocetta per crocetta che fa le andate e poi i ritorni normalmente…facciamo un sondaggino?

    Mi piace

  7. Beh, a me piace di più se il giro di andata e quelli di ritorno hanno lo stesso colore, e poi lavorando andata e ritorno viene un po’ a strisce, effetto maglione melange, e non mi piace molto. Puoi fare così: siccome sono sostanzialmente tre sfumature, e non molto ravvicinate, puoi ricamare crocetta per crocetta solo il pezzetto di transizione da un colore all’altro, e poi per il lungo tratto di filo a tinta unita, lavorare prima le andate e poi i ritorni, io mi sono regolata + o – così..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...